Globalist:
stop
 
Connetti
Utente:

Password:



Arabi in rivolta

Coloni israeliani sparano, l'esercito guarda

Un video ottenuto dall'organizzazione pacifista israeliana B'tselem inchioda coloni e esercito: i primi sparano, i secondi guardano. E il governo? Indaga...

redazione
martedì 22 maggio 2012 07:50

L'organizzazione per il rispetto dei diritti umani israeliani B'tselem ha ottenuto e diffuso un video. Si vedono dei giovani coloni israeliani che nella Cisgiordania occupata sparano contro alcuni palestinesi. I soldati dell'esercito israeliano, presenti, li osservano interessati, senza intervenire.( La foto che affianca questo articolo è tratta dal filmato in questione)
Ovviamente il video di B'tselem ha messo un po' in imbarazzo il governo Netanyahu, alleato di ferro dei coloni, della loro cultura e della loro volontà di incrementare ulteriormente questi insediamenti illegali.
Comunque, per quanto imbarazzato, il governo Netanyahu ha dovuto annunciare la solita inchiesta, almeno quella...
E la diplomazia internazionale? Bah, non si sa, staranno valutando... E gli arcigni custodi dei diritti umani, tipo il nostro Terzi di Sant'Agata? Bah, non si sa, starà valutando anche lui... Ma il Terzi ben incarna lo spirito nostrano. Infatti anche i giornali italiani meditano. Nel nostro idioma infatti questa notizia l'abbiamo trovata solo sui siti di AGI e Giornalettismo. In Gran Bretagna l'hanno data tutti i grandi quotidiani nazionali, il filmato lo ha trasmesso e inserito sul web anche la Bbc (che non è la Rai). Curioso....
Ps:questo è il link al video divulgato da B'tselem