Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop
 
Connetti
Utente:

Password:



Fede e/o ragione

Mons. Battikha: una falla nel libro di Nuzzi?

In "Sua Santità" viene descritto come una vittima di Ratzinger. È l'ex vescovo siriano Isidore Battikha, sul quale basta internet per capire che c'è molto da ridire.

redazione
domenica 15 luglio 2012 18:43

di Riccardo Cristiano

Come chiunque faccia il mestiere di vaticanista, anch'io ho letto il libro dello scandalo, "Sua Santità". Moltissime carte, documenti, elementi inconfutabili. Ma un capitolo di questo libro mi ha a dir poco sorpreso; è quello al riguardo di una presunta vittima di Ratzinger e i suoi, monsignor Isidore Battikha.

Nuzzi ne parla con trasporto, presentandolo come un uomo a carico del quale sono emerse solo "voci" mai confermate, probabilmente perché non c'era nulla da confermare. Una vittima, spedita per cattiveria curiale e oscuri motivi lontano dalla sua Siria, in Venezuela. "Ditemi cosa ho fatto?", reclama Battikha nei documenti citati. Ma nulla emerge a suo carico. Vendette, cattiveria, contro un uomo probo? Questa la tesi del presule, l'unica spiegata nel libro, che aggiunge un dettaglio inquietante: l'autore ha cercato il Nunzio Apostolico a Damasco, ma questi non ha detto nulla sulla misterioso rimozione di questo reverendo che per altro accudiva parenti malati e quel trasferimento lo feriva anche in questa sua "pietosa necessità. " Davvero?

Senza bisogno di disturbare fonti "segrete", consultando soltanto internet, si scoprono cose molto interessanti. Come la profonda amicizia che ha legato monsignor Battikha a una setta molto controversa, "Anima Universale". Si possono facilmente trovare messaggi disperati di parenti di "adepti" di questa setta stile "new age", che hanno praticamente perso i loro cari, dicono che da quando sono entrati in contatto con Anima Universale si sono trasformati, ormai sono "altre persone", "rapiti psicologicamente" dal guru, che in più occasioni premia o viene premiato dal "caro monsignor Battikha."

Ma non è tutto. Torniamo indietro nel tempo, al 2002. Il giovine Bashar al-Assad è diventato da poco Presidente della Repubblica di Siria. Monsignor Isidore Battikha nelle sue funzioni di vescovo greco cattolico celebra la Messa del Santo Natale e subito dopo diffonde un messaggio di saluti e lodi per "l'amato Presidente", guida amorevole del Paese. Beh, diciamo che ci può stare, Bashar è presidente da poco, ha fama di riformista, va incoraggiato. Forse è questo che spinge il presule a indirizzare i suoi affettuosi saluti a lui più che all'amato popolo siriano. Ma nel 2005 le cose sono drammaticamente cambiate. A febbraio è stato ucciso Rafiq Hariri, un delitto ordito nei palazzi del potere di Damasco, come questi tutti hanno immediatamente compreso. Ma non lui. L'inviato del Tampa Bay Times, quotidiano statunitense, lo raggiunge proprio in quei giorni. La Siria è nel mirino del mondo e dei libanesi, insorti contro l'occupazione militare del loro Paese, contro la campagna di omicidi mirati che uno dopo l'altro fanno fuori cristiani di diversi riti e musulmani che si oppongono all'occupazione siriana. Ma anche in quei giorni terribili monsignor Battikha si schiera anima e corpo con il presidente Bashar, dichiara all'inviato statunitense che "noi sappiamo che lui ama la Siria e i siriani, vuole il cambiamento e sa come fare. Ha solo bisogno di tempo..." Sa come fare, detto nel 2005, l'anno della mattanza libanese....

Ratzinger può piacere o non piacere, ma questi pochissimi elementi raccolti guardando qualche documento su internet fanno pensare che a differenza di quanto dice monsignor Battikha quella rimozione non sia stata né misteriosa né incomprensibile.
Ps: nella foto qui sopra si vede il guru di Anima Universale premiare Monsignor Battikha.

Commenti
  • Anonimo 16/07/2012 alle 10:16:34 rispondi
    fonti
    ho letto con curiosità questo articolo, e mi stupisce la frase "fonti raccolte da internet". Ebbene ecco i nuovi giornalisti! raccogliamo fonti da internet e non chiamiamo nessuno, non andiamo a fondo, non facciamo ricerca... leggiamo qua e là e poi PUFF ecco un bell'articolo. Molte di queste informazioni sono sbagliate... pessimo lavoro.
  • Erika 16/07/2012 alle 13:27:38 rispondi
    cristiana ramirica
    Eccomi, una Cristiana Ramirica, battezzata nella Chiesa Anima Universale. Ho letto con grande rammarico questo articolo, stupita nel più profondo della mia anima per quanto si possa gettare del fango addosso a delle persone pulite ed oneste solo per partito preso. Chi ha scritto questo scempio ha avuto il buon senso di fare delle vere ricerche? si è informato? ha parlato con queste persone che accuserebbero la mia Chiesa? ha parlato con qualche cristiano ramirico? con i nostri sacerdoti? prima di parlare e scrivere diffondendo notizie false ha avuto il buon senso di verificare? Non penso... sarebbe stato un semplice lavoro di coscienza.. ed avere a che fare con la propria coscienze è un mestiere difficile. Saluti. Erika
  • Anonimo 16/07/2012 alle 15:28:44 rispondi
    che squallore!
    Anch'io ho letto su internet messaggi disperati di parenti che accusano i cattolicissimi neocatecumenali, l'opus Dei, i legionari di Cristo, sant'Egidio, ecc. di praticare la manipolazione mentale o di rovinare le famiglie. Per non dire di quello che sul web scrivono del Papa: c'è chi dice che è nazista, chi protettore di pedofili, ecc. Ma forse queste cose il vaticanista non le ha lette... perché altrimenti, secondo il suo metodo giornalistico, basta internet per capire che c'è molto da ridire SOPRATTUTTO sulla Chiesa cattolica. Caro vaticanista, citando genericamente il web per buttare fango su qualcuno, lei dà autorevolezza a chi nel web il fango lo butta sulla Chiesa e su chiunque altro. Trovo questo articolo molto squallido e scadente. Non è da lei. Ma è tutta farina del suo sacco o forse ha copiato troppo frettolosamente una velina? Saluti
  • Anonimo 16/07/2012 alle 15:35:53 rispondi
    Buongiorno, io sono una seguace di Anima Universale e..non sono rapita dal Guru . Casomai ho compreso piu cose che seguendo un dogma per una scellta spirituale piu profonda. La ragione l'ho sempre usata per confrontarmi cercando di comprendere. Lei ha un bel cognome sa? ma Cristiano vuol dire tanto, tutto.e nulla se è solo parola e non fatto. Siamo in un tempo in cui internet ha una sua importanza ma si sa, gira di tutto . Peccato che questo mezzo venga usato a sproposito, oltretutto molte notizie sono finte , messe da chi può non essere esattamente Cristiano come vorrebbe Gesù. Lei non crede?Crede che Dio discrimini? Io rispetterei chi con coerenza seguisse la propria fede , non mi ergerei a giudice..lascio a Dio questo .Un passo verso l'ecumenismo sarebe utile di questi tempi in cui manca molto la fede vera .Sarebbe una messa in pratica di Carità.Cristiana .saluti
    Cristina .
  • ramirica nadia 17/07/2012 alle 11:57:00 rispondi
    scrivere essendo consapevoli....??
    Buongiorno,
    riporto
    dal dizionario Zingarelli una delle definizioni di setta e guru.
    Setta = società segreta ; guru = capo carismatico di un movimento o di un gruppo di persone.
    Presumo che un giornalista e scrittore i nomi che ha descritto dovrebbe conoscerne il significato...allora mi chiedo...come mai ha scritto questi terminologie?
    La chiesa di Anima Universale ha le porte aperte a tutti di qualsiasi credo religioso, perchè Dio ama tutti e non fà guerra a nessuno, ma le posso assicurare che le porte sono straspalancate x quanti non hanno desiderio di stare...dunque il nome setta non si addice per nulla!!!
    Mi stupisco, lei dovrebbe essere un giornalista...avrebbe il compito di informarsi, di elaborare le notizie, ma con mio rammarico non risulta questo da lei...per quello che ho potuto leggere....definizione Guru poi non credo proprio....chi frequenta Anima universale...ognuno fa parte di questa chiesa e semmai è un maestro spirituale, che insegna con l amore Dio senza nemmeno chiedere soldi.( cosa non da tutti oggi giorno, dato che per il dio denaro ci si venderebbe anche.....)
    Le potrei suggerire un consiglio, magari per altri libri o articoli potrebbe scomodarsi e andare sul posto verificando e chiedendo...sarebbe più consono per la sua professione e molto più serio. I giornalisti dovrebbero riportare notizie vere non cose inventate, ma si sà che in questo mondo ognuno vive e opera in base alla sua coscienza.
    Le porgo i miei saluti, augurandoci a tutti di avere la facoltà di riuscire ad essere più veri e sinceri, perchè prima o poi con la nostra coscienza i conti li dovremmo fare e non ci sarà mondo che giusticherà le nostre mancanze.
    Distinti Saluti Nadia
  • Anonimo 17/07/2012 alle 15:12:53 rispondi
    Anima Universale
    Faccio anch' io lo stesso cosa che ha fatto lei, però non sono né monsignore né giornalista!Anima universale non è una setta, tutti possono venire ascoltare, discernere, prendere ciò che è utile per la loro evoluzione spirituale! Naturalmente per chi segue un percorso spirituale di crescita interiore, quello che non ho avuto in 50 anni di religione cattolica, sono rimasta sempre allo stesso punto senza apprendere nulla in più sopra fatta da dogmi e misteri insolubili. Mi chiedo : chi è una setta? Quando decidi di uscire dalla chiesa cattolica, sei messo al bando scomunicato, mentre se decido di uscire da Anima Universale, (io che sono un Ramirica battezzata per mia scelta), se me ne vado, non sarò giudicata, ma compresa! Lei si è mai chiesto di quale religione è DIO? Ho visto tante famiglie distrutte senza essere di Anima Universale, anzi il nostro Maestro ci insegna l' AMORE!! e non divisioni.Saluti MP
  • N. AA. 17/07/2012 alle 20:28:43 rispondi
    informarsi prima di informare.....
    Fare informazione richiede un presupposto fondamentale: informarsi con precisione e serietà,ricercare le fonti ed individuarne quelle attendibili, verificare l'autenticità dei dati appresi, elaborarli per poterli, infine divulgare con responsabilità, usando con altrettanta responsabilità le parole.

    Ebbene, in questo articolo questo presupposto è stato completamente dimenticato.

    Anima Universale è una Chiesa (non una setta)
    Anima Universale è una Chiesa aperta a tutti
    i Cristiani Ramirici sono fedeli (non adepti)

    Prima di fare informazione, bisogna informarsi (DA FONTI VERE E SERIE)
    Altrimenti si getta gratuitamente fango su Chi non lo merita e si scrivono veri e propri strafalcioni.

    Ad esempio, nella foto non c'è Mons. Battikha, bensì Mons. Fogliazza ed Alessandrini.
    La targa è stata da Loro consegnata a Swami e non viceversa.

    Sigor Cristiano con questo articolo non solo ha infangato ingiustamente la Chiesa Anima Universale e noi Cristiani Ramirici, ma anche la sua stessa Professione.... un giornalista è un professionista, non può scrivere in questo modo.... è imbarazzante!
    Si informi prima di informare!...
  • N. AA. 17/07/2012 alle 23:22:08 rispondi
    ed aggiungo a quanto ho scritto prima che in Anima Universale non ci sono nè rapimenti psicologici, nè persone trasformate, mi creda...


    Anima Universale è una Chiesa aperta a tutti e poichè è una Chiesa Cristiana Ramirica crede nell'onestà e nel rispetto altrui.





  • R.C. 18/07/2012 alle 08:15:53 rispondi
    Che Anima UNiversale sia aperta a tutti, essendo la nuova fede universale, non dubito. Come non dubito dell'amicizia con don Gelmini. Dubito un po' dei grandi poteri attribuiti al suo fondatore. Un ex "sacerdote" di anima universale racconta di un viaggio a Eurodisney coperto da missione in Africa. La scomunica del fondatore forse indica che l'unione delle cinque religioni non sia cominciata con piena felicita'. Cio' detto, monsignor Battikha?
  • Anonimo 25/07/2012 alle 13:42:42 rispondi
    Honteux et Inadmissible
    Il est facile de dire que l'on connait sans rechercher la Source véritable (recherches internet erronées) - il est facile de salir et de trainer dans la boue n'importe qui, sous des prétextes fallacieux et totalement mercantile (faire de l'audience pour vendre du papier) mais quand on est un professionnel on se doit de vérifier la totalité de ces informations et de ne pas porter préjudice à autrui, ne croyez vous pas que la guerre et la destruction sur notre terre est suffisamment importante sans que vous vous autorisiez à ajouter de l'huile ! Je suis chrétienne ramirique et je suis fière de l'être et je serais heureuse que cette guerre stupide de religion cesse... Anima Universal n'est pas une secte et son fondateur est un homme qui fait beaucoup de bien autour de lui, alors avant d'écrire des torchons, faites votre travail sérieusement et venez , entrez dans notre Eglise et vous verrez la totalité de vos mensonges. Une chrétienne ramirique francaise baptisée. DG
  • Anonimo 25/07/2012 alle 13:42:44 rispondi
    Honteux et Inadmissible
    Il est facile de dire que l'on connait sans rechercher la Source véritable (recherches internet erronées) - il est facile de salir et de trainer dans la boue n'importe qui, sous des prétextes fallacieux et totalement mercantile (faire de l'audience pour vendre du papier) mais quand on est un professionnel on se doit de vérifier la totalité de ces informations et de ne pas porter préjudice à autrui, ne croyez vous pas que la guerre et la destruction sur notre terre est suffisamment importante sans que vous vous autorisiez à ajouter de l'huile ! Je suis chrétienne ramirique et je suis fière de l'être et je serais heureuse que cette guerre stupide de religion cesse... Anima Universal n'est pas une secte et son fondateur est un homme qui fait beaucoup de bien autour de lui, alors avant d'écrire des torchons, faites votre travail sérieusement et venez , entrez dans notre Eglise et vous verrez la totalité de vos mensonges. Une chrétienne ramirique francaise baptisée. DG
  • Marco Cristiano Ramirico 30/07/2012 alle 09:45:51 rispondi
    Caro sig. giornalista,
    mi sento profondamente offeso dal suo articolo,
    non solo perchè viene in tal modo messa in discussione la mia facoltà di decidere liberamente, nonchè, mi perdoni, la mia stessa intelligenza,
    ma anche perchè viene infangata la mia Chiesa, quindi il mio credo profondo, così, gratuitamente, senza alcun approfondimento, nè verifica effettiva.
    E' quindi conseguenza logica che mi aspetti da lei delle scuse.
  • Anonimo 30/07/2012 alle 09:59:45 rispondi
    Buongiorno Sig. Cristiano, con i suoi "ma", con i suoi "sembra" e con i suoi "si dice"... viene proprio voglia di capire qualcosa di più su questa "setta", cosa che per altro non sarebbe il suo di mestiere?

      
  • Anonimo 31/07/2012 alle 15:18:28 rispondi
    Ma quanta disinformazione
    Ma come, non lo sa?.... A Eurodisney c'era la riunione del Bildberg e Battikha partecipò invitando i suoi più cari amici. Altro che giri in giostra....
  • Lhycy 13/06/2015 alle 16:22:40 rispondi
    gDiPTrorOFNxYnfMyus
    Hey Steve, before you uolnad on Wayne, maybe it is YOU who should get your facts straight. There is hardly a day that goes by that some new aspect of this Priest Scandal doesn't come to light. The Church is frantically doing all it can to silence these tidbits of information that are being exposed. Interestingly enough the Church is not as concerned about the child scandal as they are about the infidelity of their Priests. They fear that more as they feel that the faithful will have a more negative reaction when that is fully exposed. The Cardinals now in Rome meeting to elect a new Pope are having very secret meetings to discuss this and try to keep a lid even more info being put into the world wide press. What's sickening is the Faithful's blindly following of even the more vile of offenders. Los Angeles Cardinal Roger Mahoney is a guilty as they come. He's had porn stars on his arm coming home from local LA gay clubs late at night. Steve, your telling Wayne that he's going to hell is comical. It's your Pope, and many of his Cardinals and Bishops who are taking the express route to HELL. I cannot imagine God being any too kind to them upon arrival for Final Judgement. Just as many of man's most sacred idols come crashing down, so will your Catholic Church. It is more corrupt than any other Government or Church .having had the money and power to cover it's tracks until now. I truly feel sorry for you sir ..your faith is about to be tested in ways you cannot even imagine.