Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop
 
Connetti
Utente:

Password:

Sud Sudan, guerra per procura

Inserito da redazione il 10/03/2014 alle 08:30 nella sezione Hic sunt leones

Il presidente Salva Kiir e il ribelle Riek Machar non combattono solo per il potere personale: sullo sfondo c'è la disputa tra Khartoum e Kampala. Usa e Cina guardano con interesse.


Centrafrica: meglio tardi che mai?

Inserito da redazione il 12/02/2014 alle 09:21 nella sezione Hic sunt leones

Mentre l'Ue si muove (a rilento), il comandante della missione francese definisce gli anti-balaka "nemici della pace", ma finora, sul terreno.


Centrafrica, la storia si ripete

Inserito da redazione il 13/01/2014 alle 20:31 nella sezione Hic sunt leones

Un leader di transizione, la tentazione di militarizzare ulteriormente l'area. Rimedi che rischiano di essere illusori se non si aggrediscono le vere radici dell'instabilità.


Tardive verità sul Sud Sudan

Inserito da redazione il 10/01/2014 alle 10:20 nella sezione Hic sunt leones

Da 1000 i morti ammazzati in Sud Sudan diventano 10000. In ballo non c'è solo uno zero. E ora, un mese dopo l'inizio degli scontri, gli Stati Uniti criticano il presidente in carica.


Sud Sudan, ecco chi ha già perso

Inserito da redazione il 23/12/2013 alle 08:12 nella sezione Hic sunt leones

Mentre l'escalation del conflitto continua, la giustizia internazionale rischia di scoprirsi impotente. E potrebbe essere Juba a pagare le conseguenze del 'caso Kenyatta'.


Il Sud Sudan e i fantasmi del passato

Inserito da redazione il 19/12/2013 alle 08:52 nella sezione Hic sunt leones

L'élite politica di Juba ricorre alle armi per risolvere i suoi contrasti: uno scenario già visto durante la guerra civile. Storia di una rivalità mai terminata, con in palio il potere.


Mandela è morto, viva Mandela!

Inserito da redazione il 06/12/2013 alle 09:58 nella sezione Hic sunt leones

Il primo presidente nero del Sudafrica è morto, gli sopravvive la sua battaglia ideale: una chiamata universale a difendere la libertà di tutti.


Congo: troppi interessi, nessuna pace

Inserito da redazione il 20/11/2013 alle 08:03 nella sezione Hic sunt leones

Dopo la sconfitta di M23 la situazione congolese sembra in stallo, ma molti la osservano, riflettendo sulle prossime mosse


I crimini dei leader scuotono l'Africa

Inserito da redazione il 14/10/2013 alle 12:12 nella sezione Hic sunt leones

L'Unione Africana non si ritira dalla Corte Penale Internazionale, ma gli amici degli accusati Kenyatta e Bashir non si arrendono.c'è però chi li paragona ai nazisti.


Kenya: chi teme il tribunale internazionale?

Inserito da redazione il 18/09/2013 alle 22:22 nella sezione Hic sunt leones

Al via il processo contro le massime cariche del governo kenyano; ecco perché il caso divide ancora opinione pubblica e governi in Africa.