Siria: ballata dell'insorto moderato

Inserito da redazione il 20/09/2014 alle 20:17 nella sezione Accade a Tehran

Non arriva da Kefranbel, ma sembra già un successo la "ballata dell'insorto moderato", che pone qualche domanda al presidente Obama


In onore di James Foley

Inserito da redazione il 20/08/2014 alle 10:48 nella sezione Accade a Tehran

Cosa ci dice questo nuovo, tremendo, agghiacciante crimine di al-Baghdadi e dei feroci tagliagole a lui associati? Come rendere onore a James Foley?


O Taef o barbarie

Inserito da redazione il 10/08/2014 alle 17:54 nella sezione Accade a Tehran

Distruggere l'ISIS è un imperativo morale. Per costruire la Taef regionale, l'unica alternativa è la barbarie.


Il regista dell'horror siro-iracheno

Inserito da redazione il 08/08/2014 alle 13:48 nella sezione Accade a Tehran

L'orrore iracheno comincia in Siria. E l'orrore siriano cominciò in Iraq: per un piano "made in pasdaran".


Michail Sergheevich Rowhani

Inserito da redazione il 04/08/2014 alle 17:03 nella sezione Accade a Tehran

Il fuoco il nuovo presidente iraniano, Rowhani. Ingeneroso attribuirgli le colpe dei suoi nemici. L'importante è capire chi siano.


Fraintendere Hamas.

Inserito da redazione il 02/08/2014 alle 12:27 nella sezione Accade a Tehran

Il coinvolgimento di Qatar e Turchia nei tentativi di colloqui indiretti sembra dire che non si sia capito dove stia Hamas.


A che serve al-Baghdadi?

Inserito da redazione il 26/07/2014 alle 10:09 nella sezione Accade a Tehran

Nessuno ha risposte precise, ma dietro al-Baghdadi si vedono sia piani di intelligence sia i prodotti di tre anni di barbarie. E' tardi per porvi rimedio?


Come rinasce l'impero persiano

Inserito da redazione il 13/07/2014 alle 18:45 nella sezione Accade a Tehran

Il Levante oggi ricorda l'Europa degli Unni e dei Visigoti. Ma dietro questa straziante devastazione c'è una sola regia: quella che riporterà in vita l'impero persiano.


Le guerre arabe alla vigilia della Yalta mediorientale

Inserito da redazione il 10/07/2014 alle 20:19 nella sezione Accade a Tehran

il 20 luglio quando il 5+1 tratterà sul nucleare con Tehran potrebbe cominciare a vedersi il Nuovo Medio Oriente, e il senso delle guerre arabe, tutte funzionali a Tehran.


Il ritorno della Blackwater

Inserito da redazione il 30/06/2014 alle 10:16 nella sezione Accade a Tehran

"Ti potrei uccidere in qualsiasi momento, siamo in Iraq!... La minaccia del responsabile dell'azienda USA in Iraq all'ispettore USA, rivelata sette anni dopo, dice molto.


 
Connetti
Utente:

Password:

Powered by: